Thirty IR ha condiviso un video di Shadow of the Tomb Raider in cui mostra come il gioco gira in 8K su impostazioni Ultra.

Per fare questo, Thirty IR ha usato due schede grafiche NVIDIA Titan RTX in SLI poiché era impossibile giocare a questo titolo moderno su un sistema con due GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti.

Secondo Thirty IR, la ragione principale per cui non è stato possibile giocarlo sulle RTX 2080 Ti in 8K su impostazioni Ultra era dovuta principalmente ai loro 11GB di VRAM.

Grazie ai 24GB di VRAM di cui sono equipaggiate le Titan RTX è stato possibile ovviare il problema.

Mentre la differenza di prestazioni tra le RTX 2080 Ti e le Titan RTX sono davvero piccole, la quantità aggiuntiva di VRAM è cruciale per risoluzioni così elevate.

In Shadow of the Tomb Raider sono stati usati 22GB di VRAM.

In termini di prestazioni, il sistema NVIDIA Titan RTX SLI è in grado di offrire un’esperienza costante in 8K e 60fps su impostazioni Ultra.

D’altro canto, Shadow of the Tomb Raider gira a 18-23fps, rendendolo completamente ingiocabile.

C’è da notare che Thirty IR ha anche usato il SMAA4X che è l’opzione AA più impegnativa del gioco, quindi teoricamente il gioco dovrebbe girare molto più velocemente senza alcuna AA.

Shadow of the Tomb Raider – Video in 8K su impostazioni Ultra

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.