David Anfossi definisce le animazioni di The Last of Us: Part 2 “Fake”

0
216

Durante la conferenza E3 2018 di Sony sono state mostrate alcune sequenze di gameplay di The Last of Us: Part 2, gioco sviluppato dalla Naughty Dog.

Le animazioni mostrate nel gioco erano così impressionanti che l’Head of Studio di Eidos Montreal David Anfossi, in risposta a un utente su Twitter che elogiava il gioco, le ha definite “fake”.

Dopo le reazioni degli utenti su Twitter, Anfossi ha eliminato il suo tweet per poi scusarsi con la Naughty Dog.

Ciao fans di Naughty Dog, non siate duri con me, il testo è stato solo formulato male da una persona che parla francese.

Sono sempre stato un grande fan dei giochi di Uncharted e The Last of Us, li ho giocati tutti e The Last of Us: Part 2 è sulla mia lista.

E ciò che la Naughty Dog fa per me è un riferimento.

Mi scuso per questa situazione…

Nonostante le scuse, il popolo del web non ha perdonato Anfossi che si è schierato dalla parte dei Naughty Dog.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.